Salerno: La SITA mette in liberta’ 440 lavoratori. Preannunciati disagi per gli utenti

La SITA Sud questa mattina ha comunicato in maniera ufficiale ai sindacati di categoria l’invio delle lettere di licenziamento collettivo ai 439 dipendenti dell’azienda di trasporto e la loro messa in libertà a far data dal primo agosto 2014, se non ci saranno novità positive da Regione e Province campane servite dalla Sita. La notizia ci è stata confermata dal direttore della Sita Sud, Simone Spinosa

La decisione della storica azienda di trasporto è scaturita dai mancati trasferimenti di risorse, e quindi alla impossibilità a proseguire il servizio sul territorio per motivi economici.

I sindacati, intanto attraverso il segretario provinciale Filt Cgil Salerno, Amedeo D’Alessio, pur comprendendo le ragioni dell’azienda, fanno sapere che i lavoratori “non sono un grimaldello e non vanno strumentalizzati”. Annunciate già iniziative di lotta dei dipendenti Sita e quindi forti disagi per gli utenti Sita che nei prossimi giorni potrebbero rimanere appiedati.

Lascia un Commento