SALERNO – La provincia partecipa alla mobilitazione nazionale indetta dall’UPI

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ha aderito anche la Provincia di Salerno alla mobilitazione nazionale indetta dall’Unione Province d’Italia contro la soppressione delle province. Con 24 presenti e 10 assenti, il Consiglio Provinciale si è riunito a Palazzo Sant’Agostino per sottolineare le conseguenze negative di un’Italia senza province. “Senza questo ente – si legge in una nota – ci sarebbero meno garanzie democratiche, meno opportunità a chi è più debole, diminuirebbe l’identità locale fatta di storia e cultura, e le Istituzioni si allontanerebbero dai cittadini". Inoltre il Consiglio fa appello ai Parlamentari del territorio affinché si facciano "promotori in Parlamento di iniziative volte a garantire l’esistenza delle Province", ma anche alle "organizzazioni sindacali, alle forze economico- sociali, ai cittadini, alle associazioni, affinché manifestino il loro amore per il territorio, opponendosi all’abolizione delle Province.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp