SALERNO – La provincia partecipa alla mobilitazione nazionale indetta dall’UPI

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ha aderito anche la Provincia di Salerno alla mobilitazione nazionale indetta dall’Unione Province d’Italia contro la soppressione delle province. Con 24 presenti e 10 assenti, il Consiglio Provinciale si è riunito a Palazzo Sant’Agostino per sottolineare le conseguenze negative di un’Italia senza province. “Senza questo ente – si legge in una nota – ci sarebbero meno garanzie democratiche, meno opportunità a chi è più debole, diminuirebbe l’identità locale fatta di storia e cultura, e le Istituzioni si allontanerebbero dai cittadini". Inoltre il Consiglio fa appello ai Parlamentari del territorio affinché si facciano "promotori in Parlamento di iniziative volte a garantire l’esistenza delle Province", ma anche alle "organizzazioni sindacali, alle forze economico- sociali, ai cittadini, alle associazioni, affinché manifestino il loro amore per il territorio, opponendosi all’abolizione delle Province.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp