SALERNO – La Provincia adotta la Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro

La Provincia di Salerno, nel corso dell’ultima riunione di Giunta, ha deliberato l’adesione alla “Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro”. Si tratta di una dichiarazione di intenti, sottoscritta volontariamente da Amministrazioni ed imprese, per la diffusione di una politica delle risorse umane inclusiva, libera da discriminazioni e pregiudizi, capace di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità. L’obiettivo finale della Carta è quello di realizzare un ambiente di lavoro che assicuri a tutti pari opportunità e il riconoscimento di competenze individuali. “Con l’adozione della Carta – ha dichiarato l’Assessore Provinciale alle Pari Opportunità Pina Esposito – l’amministrazione provinciale intende contribuire alla lotta contro tutte le forme di discriminazione sul luogo di lavoro, impegnandosi al contempo a valorizzare le diversità all’interno dell’organizzazione, con particolare riguardo alle pari opportunità tra uomo e donna”.

Lascia un Commento