Salerno, la Polizia di Stato intensifica i controlli nella “movida”

Controlli della Questura sono stati disposti nei locali della movida a Salerno. Nell’ultimo week-end, gli agenti hanno accertato delle irregolarità in otto bar e locali di intrattenimento musicale.

Elevati 6 verbali ai titolari delle attività per aver fatto funzionare l’impianto stereofonico oltre l’orario consentito dalle ordinanze del sindaco. Ogni verbale ammonta a 1.000 euro. 

Un altro verbale di mille euro ha riguardato la mancata predisposizione e successiva trasmissione al comune di Salerno della relazione di impatto acustico relativo alle emissioni sonore. Altri tre titolari di locali pubblici sono stati verbalizzati per non aver esposto all’ingresso ed all’interno del locale le obbligatorie tabelle relative al tasso alcolemico delle bevande somministrate. La sanzione è di 400 euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento