SALERNO – La pasta Amato tra breve di nuovo sugli scaffali

Terminate le prove tecniche effettuate nell’ultimo mese per testare le attrezzature ed i macchinari dello stabilimento di Via Tiberio Claudio Felice, nella zona industriale di Salerno, la pasta è pronta per essere venduta. Da esperto di marketing e comunicazione, qual è il presidente del Consorzio Gragnano città della Pasta, Giuseppe Di Martino, ha escogitato un vero e proprio piano per annunciare, in primo luogo alla città, la rinascita della pasta Antonio Amato. Restano i colori sociali, il rosso e blu ma la veste grafica della pasta Antonio amato è stata ridisegnata. Tutti i dettagli dell’operazione ritorno saranno resi noti dall’imprenditore di Gragnano all’inizio della prossima settimana. Come già anticipato dai rappresentanti storici dei lavoratori a RADIO ALFA, ci saranno due eventi per presentare la nuova azienda alla città. Il 15 ottobre ed il 18. Un appuntamento all ‘interno della fabbrica ed una altro all’esterno, con un’iniziativa di beneficenza.

Lascia un Commento