SALERNO – La famiglia del 37enne deceduto stanotte, smentisce un collegamento con il virus h1n1

Smentisce categoricamente che la morte del congiunto sia riconducibile alla nuova influenza, la famiglia di Fernando, l’uomo di 37 anni deceduto questa notte all’ospedale di Salerno. Lo ha fatto sapere attraverso il collega Oreste Mottola di Altavilla Silentina amico della famiglia. Fernando, musicista molto conosciuto in paese, sarebbe morto per le complicanze delle sue condizioni cliniche. Da anni si sottoponeva a dialisi e due anni fa aveva anche subito un trapianto di rene. Al momento, tra l’alro, dall’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno, dove il 37enne era ricoverato dall’altro ieri, non è arrivata alcuna conferma sulla presenza del virus. 

 

Lascia un Commento