Salerno: La Cisl denuncia ritardi nella consegna della corrispondenza e delle pensioni

I pensionati della Cisl denunciano i ritardi nella consegna della corrispondenza e persino delle pensioni nelle zone collinari di Salerno, Ogliara prima fra tutte, e in altre aree della provincia di Salerno.

“Questi continui ritardi, spiega il segretario dei pensionati Cisl, Giovanni dell’Isola, stanno mettendo a dura prova la pazienza di tanti anziani e pensionati del territorio, costretti spesso a file estenuanti, negli uffici postali per il ritiro di raccomandate e di posta arretrata, che dovrebbero, invece, essere quotidianamente consegnate a domicilio”.

La Federazione dei Pensionati chiede alle autorità preposte di mettere fine a questi disservizi, nell'interesse di tutti i cittadini e nel rispetto di un diritto che è costituzionalmente garantito.

Lascia un Commento