Salerno – La Cgil FP sceglie il capoluogo per la sua festa nazionale

Si svolgerà a Salerno, dal 12 al 15 settembre prossimi, la Festa nazionale della Cgil funzione pubblica.
L’apertura della kermesse è fissata al comune alle 15 con la proiezione del documentario “Il nostro presente è il futuro di tutti”, il diario della più grande situazione di crisi del Paese. Alle 18, dopo i saluti istituzionali, seguirà il dibattito sulle politiche di austerity e sulla crisi dei servizi pubblici.
Il programma prevede diversi dibattiti che si terranno tra Palazzo Sant’Agostino, Forte la carnale e Arena del Mare. Proprio all’Arena del Mare, sabato 14 è previsto l’intervento del segretario generale Susanna Camusso che chiuderà il dibattito dell’assemblea nazionale dei delegati della Funzione pubblica della Cgil.
Come d’abitudine, le feste del sindacato sono fatte anche di musica. E infatti è previsto il concerto di Vinicio Capossela

Lascia un Commento