SALERNO – IV edizione del premio ‘Venere d’oro’

La provincia di Salerno è tra i primi posti fra tutte le province italiane per presenza di imprese femminili. E’ al 14esimo posto potendo contare su una presenza di 31.308 imprese a settembre 2011, quasi 600 in più rispetto allo stesso periodo del 2010. Il dato è dell’Osservatorio sull’imprenditorialità femminile di Unioncamere ed è utile per comprendere la realtà dell’impresa in rosa che lunedì prossimo, 12 dicembre, alle ore 16, sarà celebrata alla Camera di Commercio di Salerno in occasione della Quarta edizione del Premio “Venere d’oro”. Per l’occasione saranno resi noti i risultati della ricerca che il Comitato per l’imprenditoria femminile della Camera di Commercio ha commissionato al Dipartimento di Studi e ricerche aziendali dell’Università di Salerno. Sarà anche consegnato il premio all’impresa che si distingue per genialità e originalità, a cui andrà la spilla appositamente coniata dal maestro orafo ebolitano, Rosmundo Giarletta, raffigurante la Venere di Botticelli, simbolo del Comitato. Saranno poi premiate le “Donne d’eccellenza”, imprenditrici non più giovanissime che hanno dato una grande impronta alle proprie aziende, ma anche giovani donne che tentano di farsi strada nel mondo dell’impresa, con la loro modernità e la loro innovazione.

Lascia un Commento