Salerno – Istituito un Gruppo di Coordinemento per l’Agroalimentare e la Pesca

Il Prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone ha istituito un gruppo di coordinamento con l’obiettivo di avviare un monitoraggio dei principali fattori di rischio che a livello locale maggiormente incidono sui comparti agroalimentare e della pesca e delle criticità che caratterizzano le relative produzioni con lo scopo di promuovere, a garanzia della legalità, una più efficace attività ispettiva e di vigilanza.
Il gruppo, coordinato dal Capo di Gabinetto della Prefettura e composto da rappresentanti delle Forze dell’Ordine, Capitaneria di Porto, Agenzia delle Dogane e Asl, e con il contributo delle associazioni di categoria e degli altri enti che istituzionalmente operano nei settori, darà impulso
a una più capillare conoscenza di questi settori, considerati strategici per la crescita e lo sviluppo del territorio.
Il raccordo operativo tra le diverse professionalità consentirà interventi più snelli e mirati non solo per tutelare le “eccellenze” della provincia salernitana ma anche a garanzia dei consumatori e di tutti quegli esercenti che, pur nel difficile momento socio-economico operano nel puntuale rispetto delle norme e delle regole che disciplinano i comparti agroalimentare e della pesca.

Lascia un Commento