SALERNO – Intesa per l’istituzione di un punto per il ‘made in Salerno’

A Salerno sarà istituito un punto di presentazione, degustazione e vendita dei prodotti made in Salerno, dedicato ai tanti turisti che da tutto il mondo giungono nel capoluogo a bordo della navi da crociera, nell’ambito di un protocollo d’intesa che è stato stipulato questa mattina a Palazzo di Città tra il Comune, l’Autorità Portuale, l’Ente Provinciale del Turismo e la Camera di Commercio. Il punto sarà dedicato ai turisti che giungono a Salerno servendosi delle principali compagnie di navigazione: MSC Crociere, che ha fissato a Salerno uno dei suoi principali home port del Mediterraneo, ma anche Royal Carribean, Costa Crociere e Carnival. "Il nostro obiettivo è quello di creare una città turistica e nel contempo riqualificare il fronte di mare – ha detto il sindaco di Salerno e viceministro Vincenzo De Luca – . Gli sforzi fin qui effettuati ci stanno dando ragione". Il primo cittadino ha sottolineato che la trasformazione urbana di Salerno è necessaria per la valorizzazione turistica. "Quando nella primavera prossima sarà ultimata la stazione marittima – ha detto – saranno in tanti a capire quello che abbiamo fatto. Il prolungamento del molo Manfredi poi, consentirà a due grandi navi da crociera, parliamo di 5000 passeggeri ognuna, di poter attraccare nello scalo salernitano. Infine, il ripascimento della litoranea consentirà di ultimare l’opera di riqualificazio ne della costa".

Lascia un Commento