SALERNO – Intesa per assistenza a pazienti affetti da SLA

Realizzare un sistema provinciale di servizi in rete per assicurare un’adeguata assistenza ai pazienti con SLA, Sclerosi Laterale Amiotrofica: è l’obiettivo del protocollo stipulato questa mattina a Palazzo Sant’Agostino tra la Provincia di Salerno, l’Associazione AISLA di Salerno, l’ASL Salerno, gli Ambiti Sociali della Provincia di Salerno, l’Azienda Ospedaliera Universitaria “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, le Associazioni dei Medici di medicina generale. Obiettivi del protocollo sono, tra gli altri, la promozione di azioni volte a garantire interventi uniformi su tutto il territorio provinciale; la presa in carico dei casi di SLA; la realizzazione di una rete tra istituzioni, per la tutela delle persone affette da SLA e dei loro familiari; il miglioramento dei servizi assistenziali.

Lascia un Commento