Salerno, incontro sulle problematiche dei lavoratori della Italcementi

Le problematiche relative ai lavoratori dell’azienda Heidelberg/ Italcementi sono state al centro di un incontro che si è svolto a Salerno, presso la Sede della Cgil di via Manzo, voluto dai vertici della Fillea – Cgil, che ha visto la partecipazione di una vasta rappresentanza di lavoratori del sito produttivo Italcementi di Salerno, realizzato con i fondi della legge 219/81 post terremoto dell’80.

La struttura di Salerno, infatti, ha subito notevoli ridimensionamenti, a partire dalla trasformazione del sito da cementificio a centro di macinazione, e dalla collocazione in cassa integrazione a zero ore di circa la metà dell’attuale organico.

I sindacati, quindi, ritengono sia necessario concordare un tavolo presso la Regione Campania, già richiesto da mesi, con la partecipazione delle componenti istituzionali, sociali e imprenditoriali, per fissare le basi essenziali per dare certezze salariali ai lavoratori e un futuro di crescita e sviluppo all’importante stabilimento salernitano.

Lascia un Commento