Salerno, incontro tra il sindaco e il gruppo consiliare Articolo Uno-Davvero Verdi

Sono stati affrontati diversi argomenti, questa mattina, nel corso di un incontro al comune di Salerno tra il sindaco Vincenzo Napoli e una delegazione di Articolo Uno-Davvero Verdi, guidata dal deputato Michele Ragosta, richiesto per segnalare alcune problematiche.

Ragosta ha proposto l’istituzione del settore Politiche Giovanili con personale che supporti il lavoro dell’assessorato per intercettare fondi dedicati all’innovazione e alla formazione giovanile. E’ stato proposto di istituire un servizio di trasporto pubblico più efficiente che colleghi la frazione di Ogliara con la zona di via San Leonardo e dell’Azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Inoltre è stata chiesta la risistemazione di piazza Matteo Galdi a Fratte e la costruzione di un parco giochi nell’area adiacente la chiesa di Nostra Signora di Lourdes, a Matierno.

Infine è stato chiesto al sindaco di bloccare temporaneamente il bando per l’aggiudica del servizio di manutenzione del verde pubblico, allo scopo di rivedere criteri, costi e servizi. Un capitolo importante dell’incontro ha riguardato poi il restyling della zona del centro, con i riflettori puntati su Corso Vittorio Emanuele ed il lungomare.

Soddisfatto l’onorevole Ragosta, per il quale “è stato un incontro cordiale che ha rafforzato l’intesa tra il nostro gruppo consiliare e la maggioranza guidata dal sindaco Enzo Napoli, dal quale abbiamo ricevuto ampia disponibilità a verificare la fattibilità delle nostre richieste con le compatibilità del bilancio comunale”.

 

Lascia un Commento