Salerno: incontro per il personale sulla sensibilizzazione ai trapianti di midollo osseo

Prosegue anche a Salerno, la campagna di informazione e di solidarietà lanciata dall’Associazione Donatori di Midollo Osseo in collaborazione con la Guardia Costiera. Si è svolto, infatti, presso i locali della Capitaneria di porto di Salerno, un incontro per i dipendenti di età compresa tra i 18 e i 40 anni. Lo scopo principale della campagna è quello di avviare un’attività di sensibilizzazione sulla donazione e sul trapianto del midollo osseo rivolta al personale dipendente operante presso le diverse ramificazioni territoriali del Corpo, diffondendo la cultura della solidarietà nella consapevolezza di poter davvero dare il proprio contributo per combattere leucemie ed altre neoplasie del sangue che colpiscono maggiormente i bambini.

Lascia un Commento