SALERNO – Incontro forestali, domani a Napoli con Amendolara

Gli operatori forestali promettono una mobilitazione se l’incontro in programma domani mattina alle 11.30, a Napoli, con l’assessore regionale all’Agricoltura, Vito Amendolara, non sortirà gli effetti sperati. E’ quanto emerso questa mattina a Salerno, nel corso dell’incontro tenuto dai tre segretari generali regionali di categoria, Fai Cisl, Carmine Santese, Flai Cgil, Peppe Brancaccio, e Uila Uil, Gaetano Rivetti. Sono a rischio 5000 posti di lavoro regionali, che per il 50% ricadono nella provincia di Salerno. Al momento sono disponibili 80 milioni di euro circa, che però non bastano per pagare gli stipendi dei lavoratori fino al prossimo 31 dicembre. Le organizzazioni sindacali chiedono quindi di stanziare almeno altri 12 milioni di euro per chiudere il 2011 e rispettare così il patto concordato dall’ente di Palazzo Santa Lucia. I sindacati, domani, chiederanno ad Amendolara anche di attivare subito il tavolo di concertazione per una riforma veloce e seria della normativa. 

Lascia un Commento