SALERNO – Incendio sulla litoranea

Uno spaventoso incendio ha interessato nel pomeriggio la città di Salerno, nella zona della litoranea, che è stata anche chiusa per consentire le operazioni di spegnimento del rogo, maggiormente difficili a causa del forte vento. Fortunatamente non si registrano danni a persone. Le fiamme erano visibili da ogni parte della città per una coltre di fumo nero che si è sprigionata da un deposito di rifiuti, tra cui anche pneumatici. Fiamme anche nel Cilento: oltre all’incendio che ha colpito Casalvelino, e che ha richiesto l’intervento di decine di pompieri, tre elicotteri, due della Regione e uno dei Vigili del Fuoco, e un canadair, la situazione è stata difficile in diversi comuni del Cilento. Le fiamme hanno devastato decine di ettari di macchia mediterranea nell’area compresa tra Orria, Casalvelino, Centola, Camerota e Omignano.

Lascia un Commento