Salerno, incendio distrugge prefabbricati abbandonati. Non ci sono tracce di amianto

Nella serata di ieri ad Ogliara ha preso fuoco un blocco dei prefabbricati da tempo disabitato ed ormai abbandonato.

Si tratta di prefabbricati che rientrano nel programma di riqualificazione predisposto dal Comune di Salerno con inizio nel mese di Gennaio. 

L’incendio è stato domato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco e non ha recato danno alcuno.

Questa mattina il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme all’Assessore Mimmo De Maio e al consigliere Massimiliano Natella, si è recato sul luogo per verificare la situazione.

Nell’area non ci sono tracce di amianto e, dunque, non si sono verificate esalazioni nocive. Con i Vigili del Fuoco è stata disposta la rimozione di oggetti e strutture pericolanti.

Entro fine gennaio nella zona partiranno i lavori di riqualificazione previsti dai progetti rientranti nel Bando per le periferie.

Lascia un Commento