Salerno: Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso al Ruggi

Il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, è giunto a Salerno questa mattina, per l’inaugurazione della parte completata del nuovo pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona". La struttura viene inaugurata per circa il 40 per cento in attesa della definitiva conclusione dei lavori di ammodernamento.

 

"Abbiamo garantito una svolta storica per la Regione Campania. Credo che non abbia eguali negli ultimi trenta anni". Così il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ha risposto ai giornalisti in occasione dell'inaugurazione del primo lotto del nuovo pronto soccorso del Ruggi d'Aragona di Salerno, sui risultati conseguiti per il Patto della Sanità. "Ho fatto quello che dovevo fare per i cittadini campani ereditando un disastro come è noto a tutti, ha aggiunto, la situazione di emergenza l'abbiamo ancora, ma quello che abbiamo fatto ci permetterà di avere più personale e più finanziamenti che ci sono stati bloccati per cinque anni se non avessimo azzerato il debito.

Alla cerimonia di taglio del nastro anche il sindaco di Salerno De Luca e naturalmente il direttore generale dell'Azienda ospedaliera universitaria, Vincenzo Viggiani. La presenza di Caldoro ha richiamato l’attenzione dei sindacati che chiedono lo sblocco delle assunzioni e del comitato delle mamme di Eboli che protestano contro la chiusura della pediatria e di ostetricia presso l’ospedale della Piana del Sele.

Lascia un Commento