Salerno – Illustrato il progetto di Salerno Sviluppo Centro

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ha suscitato molta curiosità ma anche polemiche nelle scorse settimane il progetto della società “Salerno sviluppo centro”, che prevede la trasformazione e riqualificazione di alcune aree al centro della città, a Nord e a Sud della stazione ferroviaria e poi la costruzione di una torre da 30 piani in piazza della concordia. Il progetto, elaborato dall’architetto Dante Benini, ieri è stato ufficialmente presentato al Comune di Salerno. La parte urbanistica e architettonica è curata dalla società “Sistematica” e dalla “Aeg giardini e paesaggi” per il verde e il parco.
E’ un progetto di finanza con investimenti privati pari a 350 milioni di euro. Promotrice dell’iniziativa è l’Aniem, l’associazione di imprenditori edili, presieduta a Salerno da Pietro Andreozzi.
Le aree interessate dal progetto si estendono per circa 126mila metri quadrati. Accanto alla cittadella giudiziaria, nel progetto è stata inserita la costruzione di 10 edifici da destinare a residenze, gran parte in housing sociale, per contenere i prezzi. Il raccordo tra la cittadella e la stazione sarà assicurato da un parco pubblico. Previsti anche tre parcheggi interrati, su due livelli, in piazza Mazzini e Concordia, in piazza Vittorio Veneto e in prossimità della cittadella giudiziaria, per complessivi 2.700 posti.
Infine, in piazza della Concordia è prevista la torre di 30 piani, in gran parte destinata ad albergo, il cui terrazzo panoramico sarà pubblico.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp