SALERNO – Il sostegno dell’asso a.p.i. agli autotrasportatori

L’asso A.P.I. di Salerno – Associazione artigiani e piccoli imprenditori – esprime la propria preoccupazione per la situazione degli autotrasportatori, il 40% dei quali a giugno rischia la perdita della licenza. A lanciare l’allarme è il presidente provinciale, Pietro Vivone, il quale rende note le nuove norme per le aziende del settore autotrasporti. L’art. 11 della legge di conversione del decreto “Semplificazioni” impone nuove regole per tutte le aziende del settore, entro il 4 giugno. Le aziende che non si adegueranno alle norme verranno cancellate dall’Albo degli Autotrasportatori e di conseguenza perderanno anche la licenza. L’ASSO A.P.I. Salerno quindi esprime la propria vicinanza agli associati, ai quali dedicherà servizi di consulenza, supporto negli adempimenti ed erogazione della formazione necessaria.

Lascia un Commento