Salerno, il sindaco in giro per controlli anti-covid. Assembramenti davanti al Liceo Tasso

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, ieri pomeriggio, si è recato in alcune delle zone con più concentrazione di persone per verificare che tutti indossassero la mascherina e rispettassero il distanziamento imposto per contenere il Covid-19. Il primo cittadino, con una pattuglia della Polizia municipale, è stato su Corso Vittorio Emanuele e prima ancora al Parco del Mercatello, in piazza Gian Camillo Gloriosi, in piazza monsignor Grasso.

“È necessario – secondo il sindaco Napoli – che tutti facciano la propria parte. Poche, semplici, regole rispettate da tutti ci permetteranno di uscire prima da questa complessa e delicata situazione”.

 

Ieri, assembramenti si sono verificati nei pressi del Liceo Tasso di Salerno in Piazza San Francesco. Lo ha segnalato lo stesso presidente della Regione Campania e poi la dirigente del Tasso, Carmela Santarcangelo, ha alzato la voce richiamando i troppi ragazzi che si sono accalcati in strada, chiedendo allo stesso tempo più controlli. “Così salta ogni sforzo, chiudete piazza San Francesco”, ha dichiarato la preside.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp