SALERNO – Il Ruggi chiude il laboratorio d’analisi, per Valiante si gioca a distruggere

Chiude il laboratorio d’analisi territoriale di Salerno, presso l’ospedale “Da Procida”. Il provvedimento è del direttore generale dell’Azienda ospedaliera ed è stato adottato lo scorso 21 gennaio. Nel darne notizia il consigliere regionale Gianfranco Valiante, molto attivo sulle tematiche della sanità salernitana, sostiene che la città ora “resta priva di un laboratorio territoriale” ed i 23 centri di prelievo salernitani che facevano capo alla struttura del “Da Procida” dovranno rivolgersi all’ospedale di Battipaglia con palesi disguidi amministrativi, ritardi e costi aggiuntivi”.
Secondo Valiante, è in atto una chiara azione di demolizione di servizi utili alla collettività da parte di chi non ha nessun senso di appartenenza e di amore per questa comunità. Il consigliere regionale ha annunciato di aver già interessato il commissario alla sanità della regione Campania affinchè sia  ripristinata l’attività del laboratorio di analisi al Da Procida.

Lascia un Commento