Salerno, il punto sui lavori di manutenzione straordinaria in città

Al via da due mesi circa a Salerno i lavori di manutenzione straordinaria della città.

Nella zona occidentale, in via SS. Martiri Salernitani, già dallo scorso 14 febbraio sono iniziati i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del sottopasso pedonale con il rifacimento della pavimentazione stradale anche in via Dalmazia. In via Nicola Buonservizio sono stati avviati invece i lavori di dislocamento di alcuni paletti che delimitano l’ingresso al sagrato della chiesa. In piazza Galdi e via Cristoforo Capone è stato invece realizzato il ripasso dell’intera segnaletica orizzontale.

Nella zona orientale della città di Salerno sono stati avviati invece quattro interventi. Nel rione De Gasperi sono iniziati i lavori di adeguamento dell’auditorium San Giuseppe. Nel rione Zevi sono stati avviati invece i lavori di messa in sicurezza del parco rionale. In via Silvio Pellico, quartiere Sant’Eustachio al via ai lavori per la messa in sicurezza delle aiuole e delle aree vicine. E’ stata poi avviata la risistemazione e la messa in sicurezza dell’area mercatale di via De Crescenzo.

Nelle frazioni e nelle zone collinari, in via Casale Sant’Antonio sono iniziati i lavori di realizzazione di un oratorio e la sistemazione dell’area antistante la chiesa di Santa Croce di Giovi. In via Casa Rocco di Giovi Santa Croce sono stati avviati invece i lavori necessari alla messa in sicurezza della viabilità.

Lascia un Commento