Salerno: Il posto di scrutatori ai disoccupati, si decide domani

Si riunisce nella giornata di domani la Commissione di Trasparenza del Comune di Salerno, sollecitata dal consigliere d'opposizione Antonio Cammarota, chiamata a decidere sulla possibilità di affidare a giovani disoccupati l'incarico di scrutatore in occasione delle prossime consultazioni elettorali.
Il compenso previsto è modesto, circa 140 euro che però, assegnati a giovani disoccupati potrebbero rappresentare un piccolo ma importante ristoro in un periodo di difficoltà. Sulla proposta si sonod etti d'accordo il Presidente del Consiglio D’Alessio e i consiglieri Ventura e Stasi, componenti della commissione elettorale con Criscuolo, che ha ulteriormente richiesto che i prescelti siano tra i 18 e i 35 anni.
La decisione dovrà essere presa in fretta perchè la Commissione Elettorale può essere convocata entro il 5 Maggio

Lascia un Commento