SALERNO – IL GIORNALISMO SPORTIVO A LUTTO PER LA MORTE DI GIGI AMATURO

 

Si è spento nella sua casa, a via Cervantes, Gigi Amaturo, firma storica del giornalismo sportivo salernitano. Prima al Roma, poi corrispondente della Gazzetta dello Sport, Amaturo ha raccontato, in modo sarcastico e goliardico, le vicende della Salernitana. Oltre che della carta stampata, Gigi Amaturo è stato anche uno dei primi giornalisti televisivi salernitani, prima a Telesalerno 1 dagli studi storici di via Michelangelo Schipa, poi come opinionista televisivo di Telecolore al fianco di Josè Elia dove c’erano anche le "incursioni" del compianto maestro Mimmo Faiella. Fino a qualche anno fa aveva collaborato con il quotidiano La Città con una sua rubrica che rispecchiava sempre la sua vena ironica. Molto conosciuto a Salerno, padre dell’attore Matteo, la notizia della sua scomparsa ha destato commozione in città. I funerali di Gigi Amaturo si terranno domani alle 16,30 dalla sua casa di via Cervantes. Ai familiari di Gigi Amaturo, il cordoglio della redazione di Radio Alfa

Lascia un Commento