Salerno, il Da Procida si riappropria della sua antica missione. Riapre la pneumologia

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’ospedale Da Procida di Salerno, uno dei cinque ospedali che rientrano nell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno, inizia da oggi la sua nuova missione con l’apertura del reparto di pneumologia. Lo scrive Tv Medica 

A firmare la determina è stato il Direttore Sanitario Angelo Gerbasio. L’ospedale, situato nel rione Calenda, è stato nevralgico per la cura e assistenza ai malati di Covid19. Chiuso il reparto Covid, il Da Procida, che era stato ristrutturato nei primi due piani per un importo di quasi 8 milioni di euro, dunque riparte oggi con otto posti letto in pneumologia.

 

A capo del reparto ci sarà il dottor Natalino Barbato. Oltre al primario della pneumologia Natalino Barbato, ci sarà il dottor Benedetto Polverino che ha gestito i pazienti Covid, ma anche i dottori Matteo Memoli, Maria Rosaria Castriotti, Errico Miraglia e Alfonso Masullo primario degli infettivi quest’ultimo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp