Salerno, il Consiglio Provinciale approva la variazione di bilancio di previsione. Ora si può assumere

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Seduta del Consiglio provinciale di Salerno ieri in seduta pubblica, attraverso una diretta streaming dal canale istituzionale youtube. Per il presidente dell’ente di Palazzo Sant’Agostino, Michele Strianese, il bilancio è positivo e soprattutto si è trattato di una seduta consiliare molto importante anche dal punto di vista personale poichè è tornato a presiedere il Consiglio dopo essere guarito dal Covid-19 che lo ha tenuto bloccato a casa per 21 giorni, sostituito in questo lasso di tempo dal suo vice Carmelo Stanziola.

Il Consiglio ieri ha approvato l’ottava variazione di bilancio di previsione 2020-2022. Dal Governo l’ente ha ricevuto 800mila euro per emergenza Covid-19 destinate all’edilizia scolastica. Gli interventi destinati alle scuole, più altri della viabilità, erano inseriti nel Programma triennale dei Lavori Pubblici, ma non c’era ancora la relativa copertura finanziaria.

 

Ieri, il consiglio ha approvato il Bilancio consolidato 2019, un adempimento che permette alla Provincia di Salerno di procedere a nuove assunzioni nel 2021. Il presidente Strianese poi spiega che un dato positivo arriva dallo stato di salute delle aziende partecipate della Provincia di Salerno che tre o quattro anni fa erano in condizioni disastrose. Si tratta dell’Arechi Multiservice SpA e EquoAmbiente Salerno SpA risollevate dal loro stato fallimentare.

“La vitalità e la solidità della Provincia di Salerno è quindi evidente”, commenta Michele Strianese. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento