SALERNO – Il comitato dei precari Cstp organizza tre giorni di presidio pacifico

Il comitato dei precari della Cstp ha organizzato tre giorni di presidio pacifico per reclamare il diritto al lavoro "negato da 6 mesi". Il 27, 28 e 29 dicembre prossimi, i precari presidieranno rispettivamente la sede dell’Azienda, in piazza Matteo Luciani a Salerno, la sede del Comune capoluogo e quella della Provincia. "staremo al freddo e al gelo e visto che la mirra abbonda a casa nostra, ha detto il responsabile del comitato, Ernesto Barbera, non chiediamo oro e incenso ma solo lavoro".

Lascia un Commento