SALERNO – Il 6 settembre sciopero di 48 ore dei dipendenti del Corisa 2

La Filas Campania, federazione dei lavoratori ambiente e servizi, in una nota inviata al Prefetto di Salerno e al commissario liquidatore del Consorzio di Bacino Salerno 2 ha confermato lo sciopero dei dipendenti del consorzio e degli impianti di smaltimento che si terrà il prossimo 6 settembre per la durata di 48 ore. Nel corso dello sciopero, al quale aderiscono anche tutte le altre sigle sindacali di categorie, verranno comunque garantiti i servizi essenziali. In una nota, il segretario regionale della Filas Domenico Merolla, ha poi annunciato altre eclatanti proteste se non si metterà fine alla situazione di precarietà in cui versano i lavoratori del Consorzio.

Lascia un Commento