Salerno, il 29 dicembre una cerimonia per i ragazzi che hanno compiuto 18 anni

Sono 1.250 i salernitani, nati nel capoluogo o che comunque ora vi risiedono che nel 2018 compiono o hanno compiuto 18 anni.

Per loro il Comune di Salerno ha deciso di organizzare un momento celebrativo.

“Con il compimento del 18esimo anno – ha detto il primo cittadino Vincenzo Napoli – questi ragazzi acquisiscono il diritto al voto. Diventano, dunque, a tutti gli effetti, responsabili. Con le loro azioni rappresentano la speranza del nostro Paese. Regaleremo ai festeggiati una copia della Costituzione e una pergamena in ricordo di questo momento”.

“La cerimonia – ha aggiunto il consigliere Gallo, ideatore dell’iniziativa  – si terrà il 29 dicembre alle ore 10.30 a Palazzo di Città. Sono stati invitati tutti quei ragazzi nati nel 2000, sia che siano nati altrove ma residenti a Salerno sia che siano nati qui e poi si siano trasferiti in altro comune. Ci piace festeggiare questa entrata in società dei nuovi maggiorenni”.

Ascolta Gallo e Napoli
Gallo e Napoli


Lascia un Commento