SALERNO – Ieri sera affondata una imbarcazione sottoposta a sequestro

Una imbarcazione vuota, in quanto sottoposta a sequestro, è affondata nella tarda serata di ieri nelle acque del porto commerciale di Salerno, probabilmente a causa del cattivo stato di conservazione in cui versava. L’imbarcazione, denominata Mirko, è affondata nella parte iniziale del molo ‘3 Gennaio’ del porto commerciale. La Capitaneria di porto di Salerno è intervenuta per limitare le possibili problematiche legate alla sicurezza della navigazione, spostando l’imbarcazione in una zona con un fondale molto basso dove le operazioni di recupero potranno essere effettuate in tutta sicurezza. Scongiurato anche ogni possibile pericolo d’inquinamento, poiché l’imbarcazione, visto il suo stato di inutilizzo legato al sequestro, non presenta a bordo nessun idrocarburo o sostanza potenzialmente inquinante.

Lascia un Commento