SALERNO – Iannuzzi e Vaccaro: “Pedaggio diversificato su A3”

Dal 1 ottobre 2010 sarà introdotto sulla Napoli – Salerno, il nuovo sistema tariffario, fondato su pedaggi diversificati e collegati al chilometraggio effettivamente percorso. L’annuncio è stato fatto dal Ministro delle Infrastrutture in risposta ad un’interrogazione presentata dai parlamentari salernitani Tino Iannuzzi e Guglielmo Vaccaro con cui so sollecitava l’attivazione del nuovo sistema tariffario. Entro questo mese di giugno si concluderà l’attività di montaggio delle apparecchiature di rilevazione dei telepass; entro agosto saranno definite le operazioni di verifica del funzionamento sia di riconoscitori di telepass e/o di targa, sia dei meccanismi di addebito/accredito tariffario; ad ottobre sarà attivato il nuovo modello. Il nuovo sistema sarà attivato in via sperimentale applicando una tariffa minima di 0,60 centesimi di euro ed una massima di 2 euro.

Lascia un Commento