Salerno: Iannuzzi chiede l’attivazione di due sedi dell’Inps

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’attivazione di due sedi Inps nel Vallo di Diano e nella Valle del Calore per l'accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, cecità, sordomutismo, disabilità e handicap. È quanto ha chiesto il consigliere provinciale di Salerno, Salvatore Iannuzzi, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e al Commissario dell'Inps, Vittorio Conti. Secondo Iannuzzi l’attivazione delle due sedi dovrebbe rappresentare una priorità per garantire agli utenti della zona a Sud di Salerno un facile accesso a determinati servizi. Iannuzzi nella lettera evidenzia che attualmente, in seguito al trasferimento delle competenze istituzionali dalla Regione all'Inps, l'utenza della provincia di Salerno deve necessariamente rivolgersi agli uffici di Salerno  o di Nocera, con gravi disagi per le condizioni della viabilità del territorio. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp