SALERNO – I precari rilanciano la lotta. Stamattina presidio all’Ufficio Scolastico Provinciale

I precari della scuola salernitana rilanciano la lotta contro i tagli ai posti di lavoro, circa mille in Provincia. Il Comitato insegnanti e Ata di Salerno che si è riunito nei giorni scorsi presso la sede Cobas per discutere della grave situazione ha deciso per questa mattina, dalle 10, di tenere un presidio presso l’Ufficio Scolastico Provinciale. L’intento dei manifestanti è quello di ottenere un incontro con il nuovo dirigente scolastico, Nicola Acocella, conoscere le effettive disponibilità per i precari docenti e ata, ma anche per esporre le loro preoccupazioni sulla situazione complessiva della scuola pubblica campana.

Lascia un Commento