Salerno: I lavoratori Filtrona incontrano Moretti e chiedono l’aiuto del Papa

Hanno chiesto l'intervento di Papa Francesco i lavoratori della Filtrona, la fabbrica salernitana chiusa all'improvviso con il licenziamento di 82 lavoratori, tutti giorvanissimi e con famiglie e bimbi piccoli da mantenere. Una delegazione di lavoratori, questa mattina ha incontrato anche l’arcivescovo monsigor Luigi Moretti presso il palazzo arcivescovile.
Nel corso dell’incontro i lavoratori hanno dunque chiesto al Vescovo di intercedere presso il Papa e di portarlo a conoscenza del dramma che stanno vivendo perchè “solo lui ci può aiutare in questa situazione”, hanno detto i presenti.
Da
Monsignor Moretti è giunto sostegno e solidarietà per la situazione ma intanto si attende l'esito dell'incontro a Napoli dov'è stato convocato il tavolo regionale nel quale si dovrà trovare una soluzione per far rientrare i licenziamenti.

Lascia un Commento