Salerno: I lavoratori della Filtrona incontrano il sindaco De Luca

"Ora è necessario bloccare i licenziamenti e far partire gli ammortizzatori sociali ma il problema è che i manager della Essentra sono letteralmente in fuga". Così il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel corso dell'incontro tenuto questa mattina a Palazzo di Città con una delegazione degli 81 lavoratori della Filtrona di Salerno licenziati senza preavviso venerdì scorso. De Luca ha spiegato che con l'attivazione della Cassa Integrazione si evita anche che i vertici dell'azienda possano ordinare il trasferimento delle attrezzature in altre fabbriche e in altri paesi esteri. Il sindaco ha promesso che chiederà l'intervento del Ministero dello Sviluppo, ma con un certo dubbio, considerando che al momento il Ministero si sta occupando della crisi della Electrolux  (4000 licenziamenti!). Il comune però qualcosa lo farà e da subito: pensare ad una riconversione dell'area industriale anche attraverso una formazione ex novo per gli operai licenziati, in gran parte giovani o giovanissimi, e la loro ricollocazione.

Lascia un Commento