Salerno – I carabinieri domani saranno a Roma per l’indagine sul tesseramento PD

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Salerno saranno domani nella sede nazionale del Pd a Roma per acquisire atti e documenti relativi alla campagna tesseramento 2012 in provincia di Salerno. Lo ha deciso il sostituto procuratore della Dda salernitana Vincenzo Montemurro per capire la provenienza di un cospicuo pacchetto di tessere nella disponibilità di un imprenditore edile di Nocera Inferiore a quanto pare vicino ad un clan della camorra.
Le tessere originali e in bianco riportano solo la firma dell’ex segretario nazionale del Pd Pier Luigi Bersani. Sui cartoncini non plastificati manca il numero di serie, circostanza che rende più complesso l’accertamento sulla provenienza. Oltre alle tessere, l’imprenditore disponeva anche di un elenco di nominativi ai quali presumibilmente avrebbe potuto intestare i certificati di adesione al Pd. Nei prossimi giorni i magistrati salernitani saranno nuovamente nella Capitale per ascoltare Bersani

Lascia un Commento