SALERNO – I carabinieri acquisiscono atti e carteggi alla Provincia e al Comune di Nocera Superiore

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I carabinieri oggi hanno acquisito atti e carteggi vari al Palazzo della Provincia di Salerno e al Comune di Nocera Superiore su richiesta del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo, Vincenzo Montemurro. I documenti riguarderebbero l’affidamento diretto da parte del Comune e dell’ente di Palazzo Sant’Agostino ad una cooperativa di Nocera superiore operante nel settore della manutenzione stradale. Le indagini sono coperte dal massimo riserbo.
Nel corso del blitz dei carabinieri si è registrato un atto che è stato duramente condannato dal presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli. Ad un fotografo dell’agenzia "Tano press" è stato impedito di documentare l’operazione dei carabinieri da ignoti, in corso di identificazione, che hanno preso e distrutto una macchina fotografica e aggredito l’operatore. Lucarelli parla di un grave atto di violenza e chiede alle forze dell’ordine di individuare gli aggressori.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento