Salerno, gli operai idraulico forestali in presidio sotto la Prefettura. Ascolta

Da Salerno oggi ha avuto inizio la fase di mobilitazione dei sindacati Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil Campania che porterà allo sciopero regionale dei 4mila operai idraulico-forestali il prossimo 12 luglio quando ci sarà un presidio di protesta sotto la sede della Regione Campania a Napoli. Questa mattina, i sindacati di categoria ed i lavoratori si sono ritrovati sotto la sede della Prefettura di Salerno per consegnare un documento al prefetto.

Le preoccupazioni riguardano il mancato pagamento delle mensilità arretrate e la riduzione dei finanziamenti regionali per l’antincendio boschivo.

Questa mattina ci siamo collegati con i manifestanti a Salerno e sono stati nostri ospiti l’operaio della Comunità Montana Calore Salernitano, Pasquale Guariglia, e il segretario regionale della Fai-Cisl, Raffaele Tangredi.

Ascolta

Guariglia e segr Tangredi Forestali

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Una risposta

  1. Pasquale Guariglia 28/06/2019

Lascia un Commento