SALERNO – Giro di vite sulle patenti nautiche

Giro di vite della Guardia Costiera di Salerno sulle patenti nautiche per verificare se vengono regolarmente sottoposte alle revisioni periodiche come avviene per quelle di guida. Una stretta sui controlli in questo ambito decisa anche alla luce dei numerosi incidenti in mare, anche mortali, avvenuti durante l’estate. Non mancano i primi risultati: sono state individuate persone che, pur essendo in possesso della patente nautica, hanno perduto i requisiti fisici e morali per il mantenimento dell’abilitazione. In particolare, nella giornata di ieri sono state revocate le patenti nautiche di due persone, di cui una residente a Salerno e una nella provincia di Torino, per aver riportato condanne in seguito alla commissione di reati che la legge considera incompatibili con la responsabilità e con i doveri che contraddistinguono tutti coloro che assumono il comando di unità da diporto.

Lascia un Commento