Salerno, giornata della Disabilità intellettiva e relazionale. Le iniziative all’Anfass


Una giornata all’insegna delle “porte aperte” presso la sede dell’Anfass Onlus di Salerno, l’associazione nazionale Famiglie di persone con Disabilità intellettiva o relazionale che oggi hanno proposto un Open Day dedicato all’informazione e alla sensibilizzazione sui diritti civili e umani dei cittadini con disabilità sanciti dalla Convenzione Onu.

Un momento importante, dunque, per sensibilizzare la comunità rispetto alla necessità che l’obiettivo si costruisca insieme, conoscendo anzitutto i luoghi, gli spazi e i percorsi socio-sanitari e socio-assistenziali della disabilità.

“L’auspicio di Anffas, ha detto Salvatore Parisi, Presidente della sede salernitana dell’Associazione, Coordinatore regionale e Consigliere nazionale per il Sud, è quello di contrastare gli stereotipi, i pregiudizi e le numerose discriminazioni che ancora oggi circondano i disabili e la disabilità. Oltre il desiderio di raccontare il lavoro, la passione e la dedizione di quanto sono ogni giorno impegnati accanto ai cittadini con disabilità e ai loro familiari”. L’incontro è stato anche l’occasione per parlare di futuro, dopo le dimissioni del commissario Polimeni.

Riascolta l’intervista a Salvatore Parisi, realizzata da Monica di Mauro
Salvatore Parisi

Lascia un Commento