SALERNO – Gen. Adinolfi: «Nel 2012 presi 27 ricercati in Campania»

«E’ un risultato molto importante che corona l’azione dei carabinieri su tutto il territorio. Dal 1 gennaio di quest’anno sono 27 i pericolosissimi latitanti e ricercati catturati sull’intero territorio della Campania». A parlare è il generale di divisione Carmine Adinolfi, comandante della legione Carabinieri Campania, che questa mattina ha partecipato alla conferenza stampa indetta a Salerno in seguito alla cattura del boss Francesco Matrone. «Ritengo che questo – ha aggiunto – è il fattivo lavoro investigativo che deve portare alla neutralizzazione del gruppi criminali operanti nella nostra regione».

Lascia un Commento