Salerno, gavettoni per l’ultimo giorno di scuola. Studente aggredito e picchiato

Ancora un episodio di violenza tra giovani sul territorio salernitano. Durante i gavettoni di fine anno scolastico, a Salerno, sabato scorso, un giovane è stato preso a pugni e calci ed è finito in ospedale.

Il fatto è accaduto nella traversa di via Vernieri che conduce al liceo scientifico “Da Vinci” frequentato dal ragazzo di 18 anni vittima dell’aggressione da parte di un gruppo di ragazzi iscritti ad un altro istituto del capoluogo. Il giovane è stato malmenato senza un apparente motivo.

Confuso e con ferite al volto e sangue al labbro, è stato soccorso da una professoressa del liceo che ha subito allertato il preside.

Sarebbe stato comunque già individuato un maggiorenne che potrebbe essere coinvolto nell’aggressione.

Da diversi anni, nell’ultimo giorno di scuola, a Salerno è di moda lanciare buste o palloncini pieni d’acqua all’indirizzo di studenti di altre scuole.

Lascia un Commento