Salerno, futuro incerto per i 50 dipendenti dell’ex Consorzio di Bacino. Annunciato uno sciopero

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sono ancora in attesa di conoscere il loro futuro lavorativo i 50 dipendenti dell’ex Consorzio di Bacino Salerno 2 addetti alla raccolta dei rifiuti. Stamani si sono riuniti nella sede dell’ente in via Scavate Case Rosse per una conferenza stampa indetta dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria d’intesa con le segreteria di Cgil, Cisl, Uil e Fiadel. E’ stato fatto il punto della vertenza e annunciata una giornata di sciopero dopo il nulla di fatto al tavolo in prefettura.

 

A Radio Alfa è intervenuto questa mattina il rappresentante della RSU, Marco Carpinelli.

Ascolta
Marco Carpinelli RSU Bacino Sa2

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento