SALERNO – Furto di energia elettrica, un arresto

L’ennesimo furto di energia elettrica è stato scoperto dai Carabinieri, questa volta a Salerno e non nell’Agro nocerino come avviene da un pò di mesi. Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Mercatello hanno arrestato il ladro di corrente, 50enne di Salerno, pregiudicato. L’uomo aveva realizzato una baracca abusiva in lamiere per vendere frutta e per illuminarla si era allacciato ad un palo della pubblica illuminazione attraverso un cavo interrato di circa 10 metri. I Carabinieri si erano insospettiti dall’assenza di generatori di corrente nonostante la baracca fosse illuminata. Così hanno deciso di approfondire i controlli e ieri sera hanno scoperto il furto di corrente.

Lascia un Commento