Salerno, furbetti con i permessi di disabili appartenenti a parenti deceduti

Automobilisti in giro per la città di Salerno con i permessi per disabili di parenti defunti. Sono i soliti furbetti che approfittano dei contrassegni ormai non validi per poter parcheggiare nelle aree riservate ai disabili. Il comune ha già ritirato 15 permessi appartenenti a invalidi deceduti da anni.

Intanto il Comando di Polizia municipale, come riporta il Mattino, ha spedito una 40ina di lettere di avviso ai parenti di disabili deceduti con l’obbligo di presentarsi al Comando per consegnare i contrassegni.

Dall’aggiornamento degli elenchi dei permessi H è infatti risultato che alcuni possessori del pass-disabile sono deceduti da diversi mesi. Una 15ina i parenti di disabili defunti che lo hanno già consegnato. Restano da consegnare ancora una trentina di permessi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento