Salerno – Frida e Sel aprono sportello antiviolenza sulle donne

Violenza domestica, relazioni difficili, violenze psicologiche, fisiche ed economiche, sono ormai le piaghe che affliggono un numero sempre maggiore di donne. Frida, associazione contro la violenza di genere, opera da anni accanto a donne vittime di violenza, ai loro figli e alle famiglie in difficoltà con uno sportello già attivo presso il consultorio familiare di Cava dè Tirreni e in rete con altre associazioni del territorio provinciale di Salerno. Oggi, nel corso di una conferenza stampa a Salerno, è stata annunciata l’apertura di uno sportello antiviolenza che sarà ospitato all’interno della federazione provinciale di Sel Salerno. Nell’ultimo anno hanno chiesto aiuto a Frida oltre cinquanta donne e minori, accompagnate in un percorso di uscita dalla violenza e di ricostruzione della propria quotidianità e della propria realizzazione. Lo sportello antiviolenza di Frida sarà attivo presso la sede della federazione provinciale di Sel, in via Scaramella a Salerno, ogni lunedì dalle 16,30 alle 20. Saranno a disposizione operatori volontari qualificati pronti a dare una prima accoglienza e tutte le informazioni necessarie.

Lascia un Commento