SALERNO – Forzano Bancomat, rubati 122mila euro

Ha fruttato un bottino di 122mila euro il colpo messo a segno nell’ultimo week-end all’agenzia dell’istituto di credito Monte Paschi di Siena di via orofino a Salerno. Secondo la polizia che indaga sull’accaduto, ignoti sarebbero entrati nella banca forzando una vetrina laterale che però non era collegata a nessun dispositivo d’allarme. Una volta all’interno degli uffici, con la fiamma ossidrica hanno forato il bancomat, portando via l’ingente somma di denaro. I ladri hanno anche utilizzato un estintore per domare un principio d’incendio che si stava sviluppando all’apparecchio bancomat. Stamani, all’apertura dell’agenzia i dipendenti si sono accorti del furto. Sull’episodio indagano gli agenti della sezione volanti e della squadra mobile della questura di Salerno

Lascia un Commento