Salerno: Fondi UE, Iannone su FB, la Provincia pronta ad agire contro il Comune

Il Presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone attraverso la sua pagina FB annuncia che alla prossima seduta di giunta chiederà l'approvazione di una delibera con la quale la Provincia si costituirà, insieme a molti comuni, ad opponendum al ricorso che il Comune di Salerno ha proposto verso la delibera di accelerazione della spesa della Regione Campania. "E' assurdo, scrive Iannone, che per una contrapposizione politica si metta a rischio la possibilità di finalizzare in opere 320 milioni di euro. La posizione politica del Comune di Salerno e' criminale e gravemente lesiva degli interessi dei Comuni più piccoli che hanno lavorato per mesi allo scopo di proporre progetti cantierabili e dunque finanziabili. Caldoro e' il primo Presidente della Regione Campania che offre attenzione a tutti i territori ma questi comportamenti rischiano di vanificare le opportunità e di far tornare le risorse in Europa. Basta con la campagna elettorale permanente ai danni del territorio e soprattuto dei piccoli Comuni. I Comuni superiori ai 50 mila abitanti hanno già i fondi del più Europa"

Lascia un Commento